Logo Wed Preneur Academy
Logo Wed Preneur Academy Mobile

Wedding planner che scrivono, tanto

Sebbene ci troviamo immersi in un'era in cui l'immagine sembra essere tutto, le parole continuano ad essere l'essenza di quello che facciamo, vediamo, viviamo.

I nuovi mezzi ci portano nuovi strumenti, ma questo non significa che riescano a soppiantare le cose importanti. Chiunque, per lavoro, debba entrare in relazione con un pubblico (curiosi, clienti, potenziali tali, fornitori) deve essere in grado di produrre contenuti di qualità, una qualità sufficientemente alta per raccontare la propria visione, la propria professionalità, la propria essenza.

Tutte cose che servono per avvicinare il proprio pubblico e devono essere, lo ripeto, raccontate e non elencate. I testi devono essere pensati in base al contenitori in cui andremo ad inserirli.

Il ritmo, la densità, la lunghezza di un scritto variano a seconda della destinazione. E’ stato pensato per un social, per un blog, per una pagina del proprio sito web?

Quello che non deve mai variare è la qualità della forma, il rispetto della sintassi e di tutte quelle regole che fanno bella una lingua e non vanno dimenticate mai, la leggerezza che fa scorrere piacevolmente l'occhio dall'inizio alla fine di un testo, di un paragrafo, di una schermata di cellulare.

Come Wedpreneur, ti accorgerai che la maggior parte delle tue giornate saranno dedicate a questo: scrivere.

Scriverai mail, presentazioni, preventivi, testi per il tuo blog, testi per il tuo sito web, testi per la tua presentazione sui social, testi per le didascalie delle immagini, testi per la tua newsletter. Chilometrici o micro che siano, ognuno di loro rappresenta la tua voce , deve informare o intrattenere ma deve sempre essere consegnato al mondo nella sua veste migliore perché, una volta premuto l'invio, quel testo non sarà più tuo.

In questo momento storico, in cui i testi diventano fluidi e sono fruibili in tempi sempre più ristretti, bisogna imparare a produrre comunicazioni, riflessioni, documentazioni in modi sempre più veloci eppure sempre più precisi. Scrivere riempirà le tue giornate, trova il modo di farlo in modo creativo e consapevole.

Quando ho parlato di questo aspetto durante il corso di aprile, le ragazze hanno alzato gli occhi al cielo perché era loro opinione non essere delle grandi scrittrici. Ma ora come ora tutti noi siamo scrittori e dobbiamo prenderne atto!

Ognuno di noi ha la possibilità di pensare e realizzare il proprio network, un sistema integrato formato dal proprio sito, i propri social, il proprio canale You Tube di cui si diventa il primo e unico editore. Ma tutto, anche un video pensato per You Tube, inizia da un testo scritto.

Ripensa al tuo rapporto con la scrittura, non confondere la forma con la formalità e allenati, leggi e riprendi in mano gli strumenti del mestiere.

Faccio quello che ho fatto con le ragazze che hanno partecipato al corso e ti consiglio un libro (un libro secondo me rimane sempre un ottimo punto di partenza!) scritto da Luisa Carrada. Si chiama “Lavoro, dunque scrivo!” e ti aiuterà a capire come creare testi che funzionano per carta e schermi.

Prima di lasciarti ti faccio un regalo, si tratta dell'audio coaching dell'Academy, tre passi da compiere subito per entrare in azione e diventare una vera Wedpreneur. Per averlo basta iscriversi alla newsletter!

 
Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!