X

Wedpreneur Academy

venerdì 26 febbraio 2021

Wedding planner al sicuro: l'assicurazione per la tua professione

Abbiamo parlato spesso di prezzi, investimenti e gestione del budget, nostro e dei nostri clienti. Quando si stila il proprio business plan la prima cosa da fare è mettere nero su bianco le spese che dobbiamo sostenere, per la nostra attività così come per la nostra vita quotidiana.

Dall'affitto alle spese telefoniche, ti consiglio di inserire nella lista anche la voce “assicurazione”, per metterti al riparo da fatti imprevisti durante i tuoi eventi.

Ti presento oggi Ibo Gestione Rischi, broker assicurativo che ci propone la prima assicurazione pensata in modo specifico per chi fa il nostro lavoro!

Perché è importante avere un'assicurazione professionale?

Per chi organizza eventi e matrimoni è importante avere un’assicurazione Responsabilità Civile Professionale a tutela del proprio patrimonio personale: infatti qualora si ricevesse una richiesta danni da terzi sarà l’Assicurazione a “tenere indenne l’Assicurato di ogni somma che egli sia tenuto a pagare per danni a terzi quale civilmente responsabile..”. Diversamente, senza una copertura assicurativa, il/la Wedding Planner dovrà risarcire di tasca sua il danneggiato.

Oltre all’aspetto economico è anche importante sottolineare come la presenza di una copertura assicurativa consenta al Wedding Planner di lavorare con più serenità, sapendo che, in un eventuale giudizio, l’assicuratore sarà tenuto a sopportare le spese di lite, nei limiti stabiliti dall’art. 1917 cod. civ., o a farsene carico assumendo la difesa del proprio assicurato.

Quali rischi e danni copre la vostra assicurazione?

La polizza RC professionale Errors & Omissions specifica per gli organizzatori di eventi interviene in favore del wedding planner/event planner/party planner assicurato/a qualora dovesse essere chiamato/a a risarcire danni a terzi per errore o omissione involontariamente commessi nell’esercizio dell’attività professionale. 

È definita “polizza ombrello” o ALL RISKS in quanto copre l’assicurato/a per ogni richiesta risarcitoria a seguito di inadempienza ai doveri professionali, ad eccezione dei pochi casi esclusi nelle condizioni di polizza (ad esempio danni causati da fatti dolosi, obbligazioni di natura fiscale o contributiva, richieste danni avanzate dai dipendenti al wedding planner stesso etc.). Questa copertura comprende anche le richieste di risarcimento determinate da azioni o omissioni commesse da persone del cui operato il/la wedding planner sia legalmente tenuto/a a rispondere, ivi compresi i dipendenti e i collaboratori. Inoltre il/la professionista è coperto/a anche per le richieste di risarcimento danni in ambito tutela dati personali, perdita documenti, diffamazione e danni d’immagine, violazione copyright.

Quanto può costare annualmente la vostra assicurazione? E' disponibile anche per chi ha appena iniziato e quindi non ha alle spalle dei fatturati dimostrabili?

Assolutamente si, per chi ha appena iniziato è possibile stipulare la polizza sulla base anche solo del fatturato presunto. Gli anni successivi si provvederà poi al rinnovo sulla base del consuntivo dell’anno precedente. Il costo annuo della polizza RC Professionale Errors & Omissions parte da circa 500 euro.

Per alcune di noi questo è un mondo nuovo, ci date una mano ad orientarci tra tutti i termini specifici che possono comparire nella polizza?

Ecco un piccolo vocabolario dei termini “tecnici” assicurativi che si possono trovare nella polizza:

Contraente: è il soggetto (singolo professionista o società) che stipula l’assicurazione per conto proprio e per conto dell’Assicurato di seguito definito. Può coincidere con l’Assicurato.

Assicurato: è l’intestatario di polizza stesso, indicato chiaramente nella polizza come tale.

Attività Professionale: attività per la quale ci si assicura, purché l’Assicurato sia legittimato ad esercitarla in base alle norme vigenti in materia (ad esempio Organizzazione matrimoni).

Terzi: tutte le persone diverse dall’Assicurato, con esclusione: 

  • del coniuge o convivente e dei figli dell’Assicurato, dei familiari che con lui convivono, dei suoi dipendenti;
  • delle ditte e aziende di cui l’Assicurato sia titolare o contitolare o rappresentante di fronte alla legge o di cui sia - direttamente o indirettamente - azionista/socio di maggioranza o controllante o in cui ricopra cariche direttive;
  • dei soggetti, degli enti, delle aziende, che siano titolari o contitolari, amministratori, azionisti/soci di maggioranza o di controllo della ditta o azienda dell’Assicurato. 

Sono espressamente compresi i clienti e i committenti dell’Assicurato, in relazione all’esercizio dell’Attività Professionale (quindi sono compresi nella definizione di terzi anche ad esempio i partecipanti all’evento organizzato dall’Assicurato).

Richiesta di Risarcimento: si intende quella che prima arriva all’Assicurato tra le seguenti:

  • la comunicazione con la quale il terzo manifesta all’Assicurato l’intenzione di ritenerlo responsabile di danni cagionati da fatto colposo o da errore od omissione attribuiti all’Assicurato stesso o a chi per lui, oppure gli fa formale richiesta di essere risarcito di tali danni; 
  • la citazione o la chiamata in causa dell’Assicurato per fatto colposo o errore od omissione; 
  • l’inchiesta giudiziaria promossa contro l’Assicurato in relazione alle responsabilità previste dall’oggetto dell’assicurazione.

Indennizzo: la somma dovuta dagli Assicuratori in caso di Richiesta di Risarcimento.

Massimale: cifra massima che può essere risarcita per danni a terzi. -> in questo caso va da un minimo di 250.000 euro ad un massimo di 2.000.000 euro.

Franchigia: la parte del danno che resta a carico dell'Assicurato, espressa in cifra fissa (ad esempio 500 euro).

Dove vi possiamo trovare e come possiamo richiedere un preventivo?

Potete consultare il nostro sito www.assicurazioneweddingplanner.it e mandarci una richiesta di preventivo compilando il form di contatto. Vi invitiamo anche a seguirci su Instagram e Facebook per essere sempre aggiornati

 

arrow

Per rimanere sempre motivata, aggiornata e concentrata sui tuoi obiettivi, non perderti la newsletter che invio ogni venerdì mattina: potrai scoprire nuove risorse e avere accesso in anteprima ai tanti strumenti che ti permetteranno di essere una wedding planner ogni giorno migliore.

Clicca qui per iscriverti, riceverai in regalo l'audiocoaching dell'Academy e scoprirai tre azioni da mettere subito in pratica per partire con il piede giusto e diventare una vera Wedpreneur!

accetto le condizioni di utilizzo e presto il consenso al trattamento dei miei dati (clicca qui per leggere l'informativa)

Aspetta! C'è dell'altro!
Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!